Dal Mandala al… Risegno!

Nei mesi scorsi abbiamo seguito da vicino il progetto “Mandala di Riso – Dal risone al rosone” e le fasi preparatorie culmiante nella realizzazione del Mandala “da Record” in Borsa Merci a Vercelli e in altri eventi a tema anche nel contesto di Expo Milano 2015.

Si può dire che il Mandala “da Record”  abbia dato un impulso formidabile al progetto, facendone parlare persone e mezzi di comunicazione anche oltre i confini italiani e aprendo la strada per una sorta di evoluzione ulteriore.

Poche settimane fa avevamo pubblicato qui in Esplora&Gusta – il media partner digitale del progetto Mandala di Riso – una rassegna con i link a tutti gli articoli e i contenuti noti che a quella data erano stati pubblicati dai vari media online circa il Mandala di Riso.  In coda a questo articolo, come promesso, un aggiornamento con ulteriori link.

 

Oltre 200 ragazzi dell'Istituto Sacro Cuore di Vercelli omaggiano il Papa e il Dalai Lama con un risegno di 90 metri quadrati

Oltre 200 ragazzi dell’Istituto Sacro Cuore di Vercelli omaggiano il Papa e il Dalai Lama con un risegno di 90 metri quadrati

 

La realizzazione del… Risegno

E’ stato sempre Livio Bourbon, l’ideatore originale del concetto, a raccontarci in sintesi il nuovo progetto che rappresenta l’evoluzione del Mandala di Riso: Risegno. Portato avanti insieme ad Associazione 12 Dicembre ONLUS, Risegno è ispirato all’Infiorata di Spello e Noto e si svolge in ricordo di Enrico e Ilaria Paronuzzi, travolti da uno Tsunami mentre erano in viaggio di nozze.

Risegno, anziché l’impiego dei fiori, prevede – come il Mandala di Riso – l’utilizzo dello scarto della lavorazione di questo cereale, la cosiddetta rottura. Usando rottura di riso di diverso colore, si riescono a riprodurre grandi disegni dal forte impatto visivo ed emotivo.

All’Istituto Sacro Cuore di Vercelli, quindi, è già stata realizzata una grande raffigurazione di Papa Francesco e del Dalai Lama, due simboli che, attraverso il loro credo, predicano nel mondo il messaggio universale di amore, rispetto e dialogo. Si è partiti da un disegno di Livio Bourbon e Gianni Paronuzzi, trasformato in grandi dimensioni da Antonio Bordonaro, Alice Gatti, Anna Maria Pugno e 200 bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni che frequentano l’estate ragazzi,  su una superficie di 12 metri per 6.

L’obiettivo spiegato da Gianni Paronuzzi, presidente dell’Associazione 12 Dicembre ONLUS, è di organizzare nel 2016 un evento in Vercelli che rispecchi le infiorate, usando il riso (quindi un prodotto a chilometri zero e che è simbolo di Vercelli, la sua Capitale Europea).

Pronti a raccontarvi i prossimi sviluppi di Risegno anche con il nostro Media Team del #PiemonteOrientale, ecco una rassegna di link agli articoli su Mandala di Riso e Risegno pubblicati da quando vi abbiamo dato l’ultimo aggiornamento

Tanto altro sui disegni realizzati col riso

Esplora&Gusta Media Team: per portare luoghi, eventi, persone e imprese del #PiemonteOrientale in Italia e nel mondo

Author: Piero Rigolone

Share This Post On