Cibo di Luce al Castello di Buronzo

Il Castello Consortile di Buronzo (VC), splendida struttura medievale che domina la piana del Riso di Baraggia (unica d.o.p. in Europa) e ideale “porta” di Expo 2015 per il comparto risicolo, organizza, in collaborazione con il Sistema Culturale Blanderate, un evento di chiusura della grande kermesse milanese volto alla consacrazione del riso, alla sottolineatura delle terre d’acqua ed alla “favola bella” di un prodotto che, in 500 anni di vita, ha saputo creare una cultura territoriale, se non una vera e propria civiltà.

Risegno Buronzo dall'alto

Il “Risegno” visto dall’alto

L’evento di chiusura del progetto “Una porta per il 2015” – che ha proposto per tutto il periodo Expo un programma di visite guidate (al castello, alle installazioni e al territorio), momenti di spettacolo, convegni, concerti e degustazioni enogastronomiche – punta ad un obiettivo di dialogo e di integrazione tra etnie, confessioni religiose e culture accomunate dal riso.

A Buronzo, un programma particolarmente stimolante

Viene realizzato un grande “Risegno”, composizione simbolica fatta con con il riso dagli alunni della Scuola Media di Buronzo, con ampia partecipazione di ragazzi di varie etnie, che si ispira ai “mandala” tibetani ed ai loro significati spirituali. Il Risegno del’evento di Buronzo si intitola “Cibo di Luce” e riproduce il bellisimo sole barocco raffigurato tra gli affreschi che impreziosiscono il Castello consortile.

Il sole, fonte di luce e di vita, e il riso di Baraggia impiegato per la composizione del “Risegno”, sono emblematici del percorso fatto dai ragazzi della Media di Buronzo per un messaggio di integrazione tra etnie e religioni diverse, a sottolineare il diritto universale ed inalienabile al cibo.

Presenza alla cerimonia di esponenti delle quattro confessioni religiose coinvolte: Cristianesimo, Buddhismo, Ebraismo e Islamismo che porteranno la loro testimonianza del rapporto tra cibo e religione.

Partecipazione ufficiale di Paolo Verri, Responsabile del palinsesto Eventi e Contenuti del Padiglione Italia per Expo 2015 per la cerimonia di chiusura delle attività Expo del Castello.

Visita guidata al Castello ed alle installazioni storico-didattiche sul tema del riso, della sua coltivazione, delle tradizioni e della storia delle Terre di Baraggia vercellese.

Riproduzione filmata di straordinarie testimonianze fotografiche di Mario De Biasi, Letizia Battaglia, Nicola Scafidi ed Enzo Sellerio sul tema “Un mondo intorno al cibo”.

Proiezione in loop di gigantografie sul tema del mondo attorno al cibo, con immagini tratte dalle opere di Mario De Biase, Letizia Battaglia, Nicola Scafidi, Enzo Sellerio.

Visita guidata sul circuito castellare con le installazioni didattiche, fotografiche ed etnoantropologiche che raccontano la storia della Baraggia, la coltivazione del “riso del nord”, le bonfiche, ii capolavori di ingegneria idraulica, i sistemi irrigui e la produzione d.o.p.

Appuntamento a Buronzo, Vercelli

“Cibo di Luce” è in programma al Castello di Buronzo Venerdì 30 ottobre alle ore 18.15.

Author: Piero Rigolone

Share This Post On